IT

Moto2 (37 iscritti)
Ajo motorsport 1 ; Campetella racing 1; Cardion ab motoracing 1; Cip moto - gp250 1; Emmi - caffe latte 1; G22 racing team 2 ; Hayate racing team 2; Honda Gresini 2; Jir 2; Kino racing 1; Mapfre aspar team 2; Matteoni racing 1; Pons racing 2 ; Promoracing 2 ; Racing team by quereseno 2 ; Racing team Germany 1; Scot racing team 250 2; Speedup aprilia 2 ; Sprint tecnology racing 2; Stop and go racing team s.l. 2; Tech 3 2; Viessmann kiefer racing 2; Wtr San Marino team 1

Classe 125cc (28 iscritti)
Ajo motorsport 2 ; Andalucia aprilia 1; Bainet derbi 3; Bancaja aspar team 125cc 2 ; Blusens aprilia 1; Cbc corse 2;   Degraaf grand prix 2 ; Emmi caffe latte 1; Fontana racing 1; Jack & jones team 2; Loncin racing 2; Matteoni racing 2 ; Ongetta team i.s.p.a. 4 ; Racing team germany 2 ; Wtr san marino team 1

 Sono questi i team iscritti (Moto2 e 125) secondo l'elenco diramato a Valencia dalla Fim.

Nel Trofeo 250 FMI Cup ha vinto Sportoletti (Yamaha) che ha percorso gli 8 giri della gara (bagnata) in 20.22,127. Al secondo posto Orlandini (Aprilia)  poi Becker (Yamaha). Nella 600 Stock, invece, sul gradino più alto del podio è andato Dionisi (Honda) che in 16.03,830 - la pista in questo caso era perfettamente asciutta - ha preceduto Gallina (Kawasaki) e Rafanelli (Suzuki). Pista bagnata anche per la 600 Aperta/Open vinta da Falaschi (Suzuki) su Cini (Yamaha) ed Altomonte (Honda). Tempo del vincitore 20.19.591. Vi ricordiamo che i risultati del week end sono disponibili nella sezione Live timing di questo sito.

Moto Club Firenze e Promo Racing festeggiano l’attività 2009 con un nuovo evento sportivo in circuito. La stagione da poco conclusa ha visto fra le varie iniziative l’organizzazione presso l’Autodromo Internazionale del Mugello di numerose gare di velocità, valevoli sia per il CIV, il massimo campionato italiano, che della Coppa Italia di motociclismo, oltre che la promozione e realizzazione del Premier National Cup, affermato trofeo di velocità nazionale che si tiene sui maggiori circuiti italiani da ormai ben tredici anni. Proprio in tale ottica il sodalizio fiorentino organizza per i prossimi venerdì 6 e sabato 7 novembre -  proprio al Mugello-  il SuperPrestigio Premier National Cup. Un appuntamento sportivo che vedrà i protagonisti delle ultime stagioni della Premier Cup scendere in pista nelle tre categorie a loro disposizione, 600 Stock, 600 Aperta e OPEN, per sfidarsi in un evento dal carattere naturalmente agonistico, ma in questo ambito anche promozionale e celebrativo. Insieme alle categorie della Premier Cup saranno impegnati in pista anche le moto 2 tempi della 250GP, per una gara valevole come ultima tappa del Trofeo FMI 250GP, con protagonisti provenienti da tutta Europa, vista la presenza di centauri tedeschi, francesi, austriaci e sloveni. Un’occasione aperta a tutti gli appassionati delle due ruote per festeggiare l’impegno ed il lavoro svolto dal Moto Club durante questa stagione agonistica, oltre che per ricevere qualche anteprima dell’edizione 2010 del Premier National Cup. Prove libere e prove ufficiali dal venerdì mattina fino al primo pomeriggio, mentre sabato mattina si terrà l’ultimo turno di prove ufficiali e nel primo pomeriggio le quattro partenze previste, secondo un serrato susseguirsi di gare sprint. Venerdì 6 ingresso gratuito (circolare prato-terrazza box); sabato 7 biglietto unico a 10€.

Sta entrando nella fase finale l’impegno organizzativo della ‘Mostra scambio del Mugello’, giunta alla sua quinta edizione e dedicata ad auto, moto d’epoca e ricambistica. Un evento organizzato dal Club “Svarvolati Mugellani”, con la collaborazione dell’autodromo ed il patrocinio del comune di Scarperia e della Provincia di Firenze che ospiteremo il 21-22 novembre. Differentemente dalle altre mostre che si svolgono in circuiti, questa si svolgerà nei box (circa 2.000 mq coperti) e nell’area paddock ( 40.000 mq all’aperto). Sia la direzione del circuito che il Club toscano hanno voluto che la pista svolgesse la sua funzione di anello di velocità e per questo nei due giorni della Mostra gli appassionati potranno quindi cimentarsi con le proprie auto d’epoca o sportive sui 5245 metri del tracciato toscano, sotto l’attenta organizzazione ormai collaudata della Promoracing di Firenze (info 055480553). Per questo evento gli organizzatori si aspettano oltre trecento espositori anche dall’estero (prenotazione spazi obbligatoria allo 055.8960966 e 333-5830522); prezzo di ingresso per i visitatori 5€ (info su www.svarvolatimugellani.it o 393-1110378). Sempre per i visitatori sarà possibile accedere all’interno dell’autodromo con il proprio mezzo, e parcheggiare a poche decine di metri dagli stands espositivi: saranno disponibili tutti i servizi (bar, ristorante....) Inoltre il club Svarvolati Mugellani sta organizzando varie iniziative collaterali, come una mostra di trattori d’epoca, una mostra di vetture Fiat d’epoca, e per Domenica 22 un Maxi raduno per Fiat 500 e derivate d’epoca denominato 1° FIAT 500 DAY Mugello CIRCUIT, una simpatica iniziativa aperta a tutti i possessori della mitica Fiat 500. Saranno previsti alcuni giri della pista in parata per tutte le vetture partecipanti, e per chi lo vorrà ci sarà la possibilità di esibirsi in una prova spettacolo sul neo tracciato di Kart allestito vicino al Paddock “ Il Mugellino” tracciato identico alla pista vera ma in proporzioni mini! Sarà, insomma, un grande evento all’insegna dei motori, della passione e del sano divertimento.

 

Non solo sport all’Autodromo del Mugello che nella giornata di domani ospiterà un importante appuntamento dedicato alla tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro. Per l’intera mattinata, infatti, il circuito ospiterà un incontro di aggiornamento sulle novità introdotte dal Decreto Legislativo 81/08, in particolar modo dalle modifiche introdotte dal recente decreto 106, uscito lo scorso agosto. L’iniziativa, promossa e coordinata da Areco, vedrà la partecipazione dei responsabili di aziende locali ed amministrazioni comunali coinvolti in adempimenti relativi alla sicurezza e si svolgerà presso la sala stampa.  “Un tema di grande interesse per la realtà produttiva della nostra zona e non solo, nota l’Amministratore Unico del Mugello Paolo Poli del Mugello. La disponibilità della nostra struttura ad iniziative di questa natura conferma la nostra filosofia di un rapporto sempre più stretto con il territorio e di una qualificazione sempre maggiore della comunità locale”.

Il  programma prevede l’esposizione delle novità di legge e un successivo momento dialogico in cui sarà possibile discutere dei casi di interesse comune.

A conclusione dell' entusiasmante stagione di gare disputate all'insegna del Premier National Cup, ecco un appuntamento da non perdere per tutti i partecipanti a questo trofeo in previsione dell'edizione 2010.  Venerdì 6 e sabato 7 novembre, infatti, ospiteremo una manifestazione promozionale di velocità denominata “SuperPRESTIGIO Premier Cup 2009”. L'evento, primariamente rivolto agli iscritti 2008 e 2009 del trofeo, si articola sulla base delle tre consuete classi - 600 Stock, 600 Aperta e Open -  e conferirà, in un'ottica primariamente sportiva  anziché esclusivamente agonistica, il "SuperPRESTIGIO Premier Cup 2009". Non mancherà un incontro finale nel pomeriggio di sabato, con rinfresco per tutti e informazioni aggiornate sulla prossima stagione di gare del Premier National Cup 2010. Contestualmente sarà disputata anche la 6° prova del Trofeo FMI 250GP non disputatasi in estate a Rijeka, aperta sia a moto Grand Prix che Sport Production. A richiesta sono ammesse anche eventuali wild card in tutte le categorie dell'evento.

Ecco, in allegato, il programma della manifestazione.

 

 

 

Anche quest'anno sarà possibile sostenere la ricerca scientifica con un semplice gesto, inviando un SMS solidale da 1 euro al 48588 (Tim, Vodafone, Wind, 3) oppure chiamando lo stesso numero da rete fissa Telecom per donare 2 euro. Lo ricorda il CIV: la campagna verrà supportata dallo spot istituzionale della Fondazione per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica - charity partner del CIV e della FMI - che verrà trasmesso dalle reti nazionali, dai network regionali e dalle più note stazioni radiofoniche. Il successo di questa Campagna dipenderà anche dalle iniziative che metteranno in atto i sostenitori della Fondazione: tutti possono aprire una catena di solidarietà invitando parenti, amici e conoscenti a collaborare espandendo la catena tramite "passa parola", SMS, e-mail ed altro. Ricordiamo che il numero sarà attivo per la FFC solamente tra oggi, lunedì 19, ed il 31 ottobre.

Riunione davvero speciale quella svoltasi nei giorni scorsi all'Autodromo del Mugello che ha ospitato i dirigenti della Polizia Stradale provenienti da tutta la Toscana. Nell'incontro, organizzato e coordinato dal dr. Sergio Tinti, Dirigente del Compartimento di Firenze e responsabile regionale della Polstrada, si sono affrontate e discusse tematiche professionali legate ai sempre più delicati impegni operativi, anche alla luce delle recenti modifiche introdotte a livello legislativo. Al termine i Funzionari hanno effettuato una visita all'impianto sportivo, incontrando l'Amministratore Unico del Mugello Paolo Poli.