Grande spettacolo al Mugello dove nel weekend 25-27 marzo si è disputata la settima edizione della 12H Mugello, gara internazionale endurance alla quale hanno partecipato oltre 40 equipaggi. Sul podio Porsche al primo e terzo posto con una Ferrari in seconda posizione. Vittoria al team Herberth Motorsport, alla terza vittoria Hankook 12H Mugello, dopo una corsa impeccabile. La Porsche 911 GT3 R di Herberth Motorsport (Ralf Bohn / Daniel Allemann / Robert Renauer / Alfred Renauer) ha iniziato la 'parte due' dell'evento di 12 ore dalla pole position, e sebbene sia scesa al 4 ° posto durante il pit stop di apertura, sabato mattina il team bavarese ha giocato alla perfezione la sua strategia ai box per conquistare un vantaggio di tre giri alla bandiera a scacchi. Robert Renauer ha guidato la Porsche oltre il traguardo, completando 335 giri dell'Autodromo Internazionale del Mugello di 5,245 km. "Avevamo creato un divario sufficiente per le auto dietro che era facile portare la Porsche a casa, ed è stato divertente fare il burnout in corsia box!" . In un'emozionante conclusione della gara, il ritorno di MiddleCap in gara con la Scuderia Praha Ferrari 488 GT3 (Josef Kral / Miroslav Výboh / Matúš Výboh) si è assicurato il 2^ posto negli ultimi 30 minuti quando Matúš Výboh ha compiuto una mossa audace all'esterno  della San Donato nei confronti della Porsche 991 GT3 R del team Dinamic Motorsport, classificatosi poi al terzo posto.  Ottima l’organizzazione della gara, a cura di Creventic, che ha ringraziato l’Autodromo del Mugello con una particolare menzione per i servizi impegnati in pista.

 

Info e risultati >>>>  https://getraceresults.com/Results/organisator/2021?evenement=24H+Series&race=7th+Hankook+12H+MUGELLO+2021